Che cosa fa Kiko al mercato artigianale di Alaior

Kiko, la tua guida turistica

Che cosa fa Kiko al mercato artigianale di Alaior?

Oggi andrò con Hooky al Mercato notturno di Alaior. Mi piace tantissimo! Vedremo le bancarelle degli artigiani, ci saranno spettacoli musicali e passeggeremo per le strade e le piazze di questo bel paesino di Minorca.

Ogni anno dedichiamo una serata estiva per visitare questo mercato. Ci piace mischiarci alla gente in quel festoso ambiente che si crea ogni mercoledì nel paese. Hooky si è fermato sulla strada e chiede il silenzio mettendo un dito davanti alla bocca:

  • “¡Shhhhh! Senti? È musica. Corri, andiamo a vedere da dove arriva” mi dice.

La banda musicale ci dà il benvenuto

null​Saliamo lungo una strada fino alla piazza dove una banda di bambini e bambine, vestiti in azzurro, suonano una dolce melodia. La gente seduta attorno ascolta in silenzio. Rimaniamo un po’ ad ascoltare:

  • “Come suonano bene!”, dico a Hooky.

  • “Questa signora mi ha detto che è la Banda Giovanile di Alaior”, mi racconta. “Io voglio restare ancora, andiamo a cercare un posto dove sederci”.

Hooky e le sue storie dei pirati

A Hooky piace molto la musica. Mi racconta che in una delle navi su cui ha navigato per tutto il mondo c’era un marinaio che suonava la fisarmonica:

  • Quando il mare era calmo e le candele si muovevano appena con la brisa, Enrico, il marinaio, era solito suonare canzoni dolci che ci cullavano al ritmo delle onde”, dice con gli occhi chiusi.

  • Hooky, non iniziare nuovamente a raccontare le tue storie dei pirati”, dico prendendolo per un braccio e tirandolo a me, per iniziare la passeggiata lungo le bancarelle del mercato.

Diventerà lo scrittore più famoso di Minorca?

nullGli artigiani mettono in mostra i loro lavori nelle strette stradine di ALaior. Gioielleria e bigiotteria, borse, ventagli, vestiti, corone di fiori,... e abbiamo visto dei taccuini fatti a mano con la facciata ricca di disegni fatti con petali di fiori.

  • “Guarda Hooky, un quaderno come questo sarebbe ideale per te, per scrivere tutte le tue avventure”.

  • “Sapevi che quelli che mettono una bancarella in questo mercato hanno la Carta dell’Artigiano? E’ la garanzia che ciò che stanno vendendo è stato disegnato e realizzato da loro” mi insegna Hooky.

Ma quanto piace a Kiko la soppressata?

Ci avviciniamo ad una bancarella dove vendono prodotti tipici di Minorca: soppressata e formaggi. Senza dubbio questo sarà il primo acquisto nel mercato. A noi piace molto il pane tostato con soppressata e miele che ci preparano all’Hotel Royal Son Bou Family Club. E’ delizioso!

  • “A Cuqui piace molto il formaggio. Gliene porteremo un bel pezzo”, dice Hooky.

  • “Sapevi che il formaggio di Minorca si fa con il latte di mucca? Dicono che il suo sapore speciale, un po’ salato, si deve al fatto che le mucche mangiano l’erba inumidita dalle piccole gocce di acqua di mare trasportate dal vento”, gli racconto. 

nullOra, Hooky è di fronte ad una bancarella dove vendono bigiotteria. Sceglie una collana con una piccola stella. Dice che la regalerà a Dita così che, i bambini e le bambine dell’Hotel quando andranno a visitare lei e la sua grotta durante l’estate, la troveranno ancora più bella.

Famiglie che danzano in piazza

Hooky mi fa dei segni e vuole che lo segua. Nuovamente sentiamo della musica e ci avviciniamo ad un’altra piazza dove un gruppo di persone sta ballando, con impegno, mentre una maestra indica loro i passi che devono fare.

  • “Divertente! Kiko andiamo a ballare un po’” mi dice prendendomi per la mano e portandomi al centro della piazza.

  • “Io non so ballare e preferisco sedermi su quei dondoli che ci sono qui a lato. Ti aspetto li” rispondo.

nullHooky ritorna sorridendo e muovendo le braccia. Si è divertito molto ballando con un gruppo di bambini che seguivano il ritmo della musica battendo il palmo delle mani e con dei piccoli salti. La piazza è piena di persone di tutte le età. Alcuni giocano nel parco, altri ballano, qualcuno passeggia e il resto delle persone sta seduto nei dehors dei bar bevendo una bevanda fresca e godendosi lo spettacolo.

Andiamo? Ho fame

Il sole è tramontato e le luci delle bancarelle illuminano la strada. Iniziamo ad avere sonno e fame!. Rientriamo al Kikoland. E’ certo che i cuochi dell’Hotel ci hanno preparato una buona cena. Gli daremo la soppressata ed il formaggio che abbiamo comperato perché lo inseriscano nel menù. Quali di questi prodotti tipici di Minorca ti piace di più? Quali altri mercati di artigianato conosci a Minorca?


DATI DI BASE:

  • Da Son Bou ad Alaior ci sono 8,7 kms.

  • C’è un servizio pubblico di trasporto con fermata molto vicino all’Hotel Royal Son Bou Family Club.

  • Il Mercato Notturno di Alaior è previsto tutti i mercoledì dalle ore 19 alle 23 a partire da giugno e fino al 14 settembre.

  • E’ un mercato artigianale e di prodotti tipici di Minorca.

  • Ogni mercoledì sono previste attività complementari, musica, esposizioni, cantastorie, gastronomia, …

  • Nel sito del Comune di Alaior, si possono consultare tutte le attività previste.

Continuare a leggere
Cercando articoli…

Share

Ricevi offerte e novità

Ho letto e accetto le politica sulla Privacy