Menorca

Minorca d’autunno, una stagione perfetta per una vacanza in famiglia

E’ sempre il momento giusto per venire a Minorca. Ogni stagione è differente: alcuni mesi sono più tranquilli e le temperature sono più dolci, in altri c’è più ambiente e fa più caldo, ma Minorca non perde mai la sua magia e vi afffascinerà in qualunque periodo dell’anno.

 

Se viaggiate a Mnorca per le vostre vacanze in famiglia durante i mesi dell’autunno, troverete un clima perfetto che vi permetterà di sfruttare al meglio le spiagge dalle acque cristalline e, senza dubbio, prendere il sole e fare un tuffo nelle piscine dell’hotel. Le tempurature sono quelle ideali per fare molte attività all’aperto perchè oscillano tra i 26º e i 16ºC.

Dal Royal Son Bou Family Club desideriamo proporvi alcuni programmi per sfruttare al massimo l’autunno Minorchino. Giornate di spiaggia e piscina, escursioni in mezzo alla natura, attività culturali... siamo certi che vivrete delle vacanze indimenticabili!

Escursioni lungo il Camí de Cavalls

null

Il Camí de Cavalls è un sentiero di 185 km che corre lungo tutta la costa dell’isola e vi porterà a vedere degli angoli incredibili. Scoprirete diverse specie di flora e fauna e avrete la possibilità di vedere paesaggi incredibili trascorrendo piacevoli giornate con la famiglia.

Ci sono diversi modi per percorrere il Camí de Cavalls: a piedi, in bicicletta e a cavallo. Se ciò che vi piace è l’escursionismo, da Son Bou potrete fare due itinerari:

  • Verso Santo Tomás: è un itinerario perfetto da fare con i bambini. E’ pianeggiante e ci impiegherete poco più di due ore. Potrete apprezzare i contrasti tra le diverse aeree e siamo certi che quando arriverete a Santo Tomas vi farà piacere fare un bagno rinfrescante nelle acque poco profonde di questa spiaggia. E, se ne avrete voglia, potrete continuare a camminare fino alla cala vergine di Binigaus.
  • Verso Cala’n Porter: questo itinerario è un po’ più lungo, ci vogliono almeno tre ore, e presenta una difficoltà media. Attraversa due scogliere, passa attraverso la cala di Llucalari e lungo diverse zone coltivate a frutteto, fino ad arrivare alla spiaggia di Cala’n Porter. Questa spiaggia è situatata tra due scogliere ed è perfetta per i bambini per la poca profondità delle sue acque.
  • Qualunque sia l’itinerario scelto, sarà, per i più picccoli, un’autentica avventura.

Visitare castelli e fortezze

null

Da sempre, Minorca è stato un territorio molto ambito per la sua situazione geografica nel centro del Mediterraneo. Fu occupata da diverse civiltà e, durante il secolo XVIII, appartenne alla corona britannica, fu poi conquistata dai francesi, nuovamente occupata dagli inglesi, fino a che, nel 1802, ritornò nelle mani degli spagnoli.

Se ai tuoi figli piace sognare ad occchi aperti, dovete visitare le fortezze che furono costruite per difendere Minorca dalle invasioni provenienti dal mare. Resterano affascinati ascoltando storie e leggende di pirati e soldati che lottarono per conquistare questo tesoro situato nel mezzo del Mediterraneo. E si divertiranno molto scoprendo i più remoti angoli della Fortezza della Mola, costruita dagli spagnoli per combattere l’invasione britannica, i passaggi segreti del Forte Malborough, edificato sotto la corona britannica, e i sottopassaggi del Castello di San Felipe, eretto dopo gli attacchi di Barbarossa a Mahon.

Una semplice passaggiata tra i paesini

null

A Minorca le distanze sono corte e potrete visitare i diversi paesini dell’isola con estrema facilità, sia con l’auto sia con il bus. Il paesino più vicino all’Hotel Royal Son Bou Family Club è Alayor, che si trova a soli 10 minuti di macchina. Fu costruito su di una collina e il centro storico conserva un fascino tradizionale.

La capitale dell’isola, Mahón, presenta uno dei porti naturali più grandi al mondo. Vi proponiamo un programma che piacerà molto ai bambini e che vi permetterà di vederlo da un’altro punto di vista: navigando in catamarano.

All’estrema parte occidentale dell’isola c’è Ciutadella. Aprofittate per fare delle tranquille passeggiate lungo le strette viuzze per conoscere il centro storico e ammirare le case signorili, la cattedrale e le diverse chiese. Siamo certi che vi piacerà moltissimo gustare un gelato passeggiando lungo il porto fino ad arrivare al Castello di San Nicolás.

Nel cenro dell’isola di Minorca c’è Mercadal, un piccolo paesino con molto fascino situato ai piedi del Monte Toro, la montagna più alta dell’isola. Se salite al Monte Toro potrete godere di una vista panoramica di tutta Minorca. E prima di lasciare Es Mercadal, passsate per Ca’n Pons per comperare una deliziosa “ensaimada” Minorchina... ce ne sono di così tanti gusti che vi sarà difficile scegliere!

Divertimenti per bambini e adulti

null

Qui a Minorca troverete sempre dei programmi divertenti da fare sia per i più piccoli sia per le mamme ed i papà.

Per gli amanti degli animali c’è una visita quasi obbligatoria a el Lloc de Menorca. E’ uno zoo dove vivono animali di razza autoctona e specie esotiche provenienti da tutto il mondo, arrivati qui grazie ai vari programmi di protezione animale. I bambini resteranno a bocca aperta nel vedere animali tanto diversi tra loro, impareranno molte cose su di essi e potranno giocare e toccarne alcuni.

Che vi pare poter esplorare la Minorca preistorica? Gli antichi abitanti dell’isola lasciarono un gran numero di giacimenti archeologici che fanno si che Minorca sia un museo all’aria aperta. Molto vicino all’Hotel c’è Torre d’en Galmés, il villaggio preistorico più importante delle isole Baleari. I bambini si sentiranno come autentici esploratori vedendo i tre Talayots, l’enorme Taula, le case e la sala hipóstila.

null

E, naturalmente, ci saranno mille attività per tutti in hotel. Kikoland è uno spazio pieno di divertimenti, dove i tuoi figli si divertiranno un mondo, condividendo con i nuovi amici i giochi, le attività manuali, le escursioni e le attività sportive organizzate dai nostri animatori.

Per gli adulti, organizziamo, ogni giorno, diverse attività, dai corsi di spagnolo a quelli sportivi per fare dell’attività durante le vacanze.

Inoltre potrete accompagnare i vostri figli durante le escursioni nei dintorni dell’hotel, come una passeggiata in pony o la visita di una mini fattoria, oltre a godervi la piscina insieme a tutta la fammiglia. Sapete che la piscina dei bambini è riscaldata con energia solare?

Alla fine di una intensa giornata, ricca di esperienze indimenticabili, arriva il momento di rilassarsi con una buona cena in uno dei nostri ristoranti e bere un cocktail nel Bar Mares, godendovi lo spettacolo preparato per Voi.

Hai già prenotato le tue vacanze autunnali a Minorca?

Continuare a leggere
Cercando articoli…

Share

Ricevi offerte e novità

Ho letto e accetto le politica sulla Privacy